Il gran galà finale ha chiuso ufficialmente i centesimi Mondiali ISU di pattinaggio di figura. Un'edizione da record, con 55.000 biglietti veduti, 2.500 spettatori stranieri (di cui 1.500 presenti a tutte e le sessioni di gara) presenti al Palavela di Torino, 8.000 studenti presenti alle sessioni mattutine e pomeridiane e 450 volontari impegnati nell'evento.

Nell'ultima giornata di gare, la giapponese Mao Asada concquista l'oro nel pattinaggio femminile, davanti alla stella koreana Yu-Na Kim, seconda dopo una splendida rimonta, e alla rivelazione finlandese Laura Lepistö. Per gli uomini, successo per il giapponese Daisuke Takahashi, davanti a Patrick Chan (Canada) e a Brian Joubert (Francia). Nella danza, volano sul tetto del mondo Tessa Virtue e Scott Moir (Canada); secondo posto per la coppia Meryl Davis e Charlie White (USA) e splendido bronzo per gli azzurri Federica Faiella e Massimo Scali. Infine, nelle coppie, trionfano i cinesi Qing Pang e Jian Tong (già argento a Vancouver). Secondo posto per i tedeschi Aliona Savchenko e Robin Szolkowy; terzi Yuko Kavaguti e Alexander Smirnov (Russia).

 Scarica la brochure [pdf]

Visiting Torino? Read more about the place with MenPOV (Point of View)

There is something special about these step mom videos.

Copyright 2009. All rights reserved. Terms of Use. Privacy Policy